1 giorno
2
2
4
19 gennaio

Skialp Sunday Tours – Cima Manzon in Val Visdende

Quota partenza: 1320m, Vetta: 2320m, Dislivello totale: 1000m MS
Località partenza: La Fitta – Val Visdende
Descrizione itinerario:
Sci ai piedi si risale la Val di Londo e, dopo circa 10 minuti, si prende la strada a destra che passa il Torrente Londo su un ponte di legno (quota 1321 m). Oltre questo si continua a salire per strada forestale fino al suo esaurimento. Da questo punto si sale a strette diagonali il bosco sovrastante e dopo alcuni minuti si incontrano le tracce del vecchio sentiero estivo, fino al pendio aperto in vista della Malga Manzon 1890 m. Da qui si sale il pendio a sinistra sovrastante la malga e, raggiunto un piccolo tratto pianeggiante, si continua con una diagonale verso destra fino a prendere un successivo pendio leggermente meno ripido. Continuando a salire, si giunge in cresta verso sinistra, che si attraversa restando leggermente sul lato orientale. Superato direttamente l’ultimo pendio, si sale in vetta.
Orari: ritrovo Tolmezzo 7:30, ritrovo parcheggio in Val Visdende 8:30
RITROVO Tolmezzo piscina 7:30, ritrovo parcheggio in Val Visdende 8:30
ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA Vestiario adeguato ad una giornata di sci alpinismo
Sci da scialpinismo, rampant, casco, artva pala e sonda
INCLUSO NEL PREZZO
Servizio di Guida Alpina
Tutti i costi della Guida Alpina
Assicurazione recupero e soccorso
NON INCLUSO
Viaggio fino alla località
Tutto ciò che non è specificato alla voce ‘incluso nel prezzo’

La meta potrà subire variazioni a seconda delle condizioni del manto nevoso e del meteo. Le variazioni verranno comunicate via telefono direttamente agli iscritti anche il giorno prima dell’attività.

Potrebbe piacerti anche ...

Prodotti correlati:

1 giorno
2
2
4

Ritrovo

Ritrovo

Krnica

Salita Val di londo – Malga Manzon – Cima Manzon e rientro

Rientro

Rientro alle proprie abitazioni.
1 giorno
2
2
4

Materiali  necessari

Vestiario

Durante questa attività faremo  ritorno in valle. Il materiale necessario è quindi quello tipico di gite di giornata.

  • Berretto, caldo e se possibile antivento
  • Buff leggero e/o di lana per il collo e/o come sottocasco
  • Giacca in “gore-tex” o simili (solo il guscio, senza imbottitura)
  • Giacca antivento in “Windstopper” o simili
  • Piumino in piuma o sintetico
  • Second layer, caldo e traspirante
  • Intimo tecnico traspirante
  • Pantaloni da scialpinismo oppure fuseaux e pantaloni in goretex
  • Calzettoni tecnici
  • Guanti, 2 paia, uno leggero e traspirante per la salita e uno più pesante per la discesa

Attrezzatura da scialpinismo

L’attrezzatua standard da scialpinismo va benissimo. Raccomandiamo di preparare bene tutto il materiale, è un’appuntamento speciale! Perciò preparare gli sci (paraffina e lamine), verificare le pelli e la colla delle stesse, verificare i ramponi sugli scarponi da scialpinismo, e così via.

  •  sci da alpinismo + attacchi da scialpinismo
  • coltelli da neve
  • pelli di foca
  • scarponi da scialpinismo
  • bastoncini allungabili con rondelle grandi
  • casco

Attrezzatura di sicurezza

Consiste nel kit Artva ed è composto da:

  • Artva (rice-trasmettitore per ricerca/segnalazione di travolti in valanga)
  • pala da neve
  • sonda da neve

Materiali vari

  • Zaino da 30/40 litri. Esistono zaini espressamente disegnati per lo scialpinismo che sono raccomandati per queste attività
  • Occhiali da sole e/o maschera, protezione UV 100%
  • Crema solare, protezione 50
  • Borraccia e/o thermos e/o camelbak, con capacità di 1/1,5 litri
  • Barrette energetiche
  • Macchina fotografica
1 giorno
2
2
4
1 giorno
2
2
4