4 giorni
2
3
Val Formazza
3 min
4 marzo 2017

La Val Formazza è un paradiso dello scialpinismo!La Val Formazza e l’Alpe Devero sono situate alla testata della Val d’Ossola, al confine tra il Piemonte e la Svizzera. Quest’area montuosa, tra le più innevate delle Alpi, offre un ambiente unico per lo scialpinismo in alta montagna ideale per gite di media difficoltà. L’autenticità del luogo e l’isolamento, combinati con la bellezza degli alloggi e ottimi cibi, rendono questa valle una meta ideale per lo sci alpinismo puro.


Quest’avventura dura quattro girnate: trascorreremo 2 notti a Riale, piccola e caratteristica frazione della Val Formazza, dove faremo ritorno al termine delle nostre gite e una notte al rifugio Maria Luisa. Gli ampi e assolati pendii della valle offrono un gran numero di itinerari di media difficoltà (MS e BS) e permettono di godere del fantastico panorama sia durante le salite che nelle lunghe discese fino al fondovalle. Gli itinerari che affronteremo saranno sempre compresi tra i 1000 ed i 1200 m,  il dislivello delle sciate migliori.

INCLUSO NEL PREZZO
Servizi di Guida Alpina
  Tutti i costi della Guida Alpina
NON INCLUSO
Vitto e alloggio nei rifugi
Viaggio, trasferimenti, impianti di risalita
Assicurazione personale viaggio e infortunio

 

 

 

Potrebbe piacerti anche ...

Prodotti correlati:

4 giorni
2
3
Val Formazza
3 min

Di seguito il programma delle attività che svolgeremo


day 1

Ritrovo dei partecipanti a Riale in val Formazza e salita pomeridiana al Rifugio Maria Luisa per il pernottamento.

day 2

Salita alla panoramica Cima Marchorn (2962m) e discesa fino a Riale dove alloggeremo in una pensione.

day 3

Con gli sci ai piedi dall’albergetto risaliremo il Vallone di Nefelgiù fino a raggiungere il Corno orientale per poi ridiscendere attraverso ottimi pendii fino a Riale.

day 4

Raggiunta la bucolica Alpe Devero (1630 m) in auto compiremo la celebre e spettacolare traversata della Punta Valdeserta (2938 m) attraverso il passo Mittelberg e Valdeserta. Il tardo pomeriggio è previsto il rientro.
4 giorni
2
3
Val Formazza
3 min

Materiali  necessari

Vestiario

L’attrezzatura richiesta ai partecipanti è quella utilizzata per lo scialpinismo in uscite in giornata:

  • Berretto, caldo e se possibile antivento
  • Buff leggero e/o di lana per il collo e/o come sottocasco
  • Giacca in “gore-tex” o simili (solo il guscio, senza imbottitura)
  • Giacca antivento in “Windstopper” o simili
  • Piumino leggero sintetico
  • Second layer, caldo e traspirante
  • Intimo tecnico traspirante (no cotone o lana!)
  • Pantaloni da scialpinismo oppure fuseaux e pantaloni in goretex
  • Calzettoni tecnici, non troppo pesanti
  • Guanti, 2 paia, uno leggero e traspirante per la salita e uno più pesante per la discesa

Attrezzi da scialpinismo

Gli sci e gli scarponi devono essere specifici per lo scialpinismo, gli attrezzi da pista non vanno bene. L’attrezzatura da freeride può essere utilizzata, ma risulta sicuramente pesante e talvolta non ideale in salita. Gli sci dovranno avere attacchi da scialpinismo (con tallone svincolabile), con gli ski stopper e devono poter portare i coltelli. Naturalmente sono indispensabili le pelli di foca. Gli scarponi da scialpinismo a differenza di quelli da pista, devono avere la suola in “vibram” o simili, devono permettere un passo agevole e poter bloccare la posizione per la discesa, e dovrebbero essere leggeri. Il casco (è obbligatorio) da pista va benissimo, ma è pesante. Può essere utilizzato anche un casco da alpinismo, più leggero e confortevole.

  •  sci da alpinismo + attacchi da scialpinismo con skistop
  • coltelli da neve
  • pelli di foca
  • scarponi da scialpinismo
  • bastoncini allungabili con rondelle
  • casco

Questi materiali possono anche essere noleggiati, richiederlo in anticipo.

Attrezzatura di sicurezza

Consiste nel kit Artva ed è composto da:

  • Artva digitale (rice-trasmettitore per ricerca/segnalazione di travolti in valanga)
  • pala da neve
  • sonda da neve

Questi materiali possono anche essere noleggiati, richiederlo in anticipo.

Materiali vari

  • Zaino da giornata, 30/40 litri. Esistono zaini espressamente disegnati per lo scialpinismo, ma anche uno zaino da escursionismo è più che sufficiente
  • Occhiali da sole e/o maschera, protezione UV 100%
  • Crema solare, protezione 50
  • Bottiglia e/o thermos e/o camelbak, con capacità di 1/1,5 litri
  • Barrette energetiche
  • Macchina fotografica
4 giorni
2
3
Val Formazza
3 min

Riale in Val Formazza

4 giorni
2
3
Val Formazza
3 min