24 giorni
4
2
15 giu – 8 lug
15 giugno

Il Perù è famoso per la sua storia, legata agli Inca e prima ancora alle popolazioni Quechua, ma anche per la natura rigogliosa delle foreste e le montagne della Cordillera Blanca. Il nostro viaggio ci permetterà di visitare la foresta tropicale, di entrare in contatto con le popolazioni locali durante il trekking di Huayhuash, che ci permetterà di acclimatarci al meglio e di trarre soddisfazione nel salire cime oltre i 6000 metri: il Nevado Chopicalqui e il Nevado Alpamayo.


Il nostro viaggio

Inizieremo il nostro viaggio nelle valli e nelle montagne della Cordillera Huayhuash facendo però prima una tappa alla città di Tingo Maria. Avremo qui la possibilità di visitare e godere di un tipico paese della foresta tropicale. Giusto una giornata per organizzarci e prendere le misure con i ritmi sudamericani per poi cominciare il trekking che attraversa la bellissima Cordillera Huayhuash, resa famosa anche sotto il profilo letterario per il bellissimo libro che racconta l’avventura vissuta da Joe Simpson e Simon Yates sul Siula Grande (Touching the void). Percorreremo lunghe valli costeggiando fantastici laghi e valicheremo passi anche quasi a 5000 metri di altitudine in uno scenario mozzafiato. Dormiremo in tenda e saremo accompagnati da arrieros (i conducenti dei muli) e cuochi che ci permetteranno di vivere al massimo quest’esperienza.

Ci sposteremo quindi a Huaraz, la città più importante della Cordillera Blanca dove, assieme allo staff che ci ha accompagnato fino ad ora, gusteremo la famosa Pacha Manca, il loro cibo tradizionale delle giornate di festa. Sarà quindi la volta di un assaggio alla quota: saliremo al passo di Punta Olimpica per raggiungere la cima della Punta Mateo che tocca i 5200m di alititudine.

Ci sposteremo quindi nella Laguna Llanganuco da dove, in un paio di giorni, avremo la possiblità di salire il Nevado Chopicalqui che, con i 6354 m, offre una vista magnifica sul Huascaran, sul Pisco, sul Huandoy e tantissime altre cime ancora.

E’ il momento dell’Alpamayo. Ci vorranno un paio di giorni per raggiungere il campo base dal quale, in altre due giornate impegnative, saliremo lungo la via dei Francesi fino ai 5947 m della montagna considerata una delle più belle del mondo.

PARTENZA/RIENTRO Pertenza e rientro presso un aeroporto italiano.
Ritrovo a Lima.
ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA Normale attrezzatura per un trekking di più giorni e di scalata in alta montagna.
Saremo accompagnati da portatori che ci aiuteranno a trasportare i nostri bagagli durante il trekking e fino ai campi base.
ALLOGGIO DURANTE IL TREKKING E  DURANTE LE SALITE Durante il trekking e le salite alloggeremo in tende da 2 persone.
Saremo accompagnati da uno staff che ci preparerà ottimi piatti e ci assisterà durante le nostre avventure trasportando i bagagli con l’ausilio di muli.
ALLOGGIO A LIMA E HUARAZ Durante le giornate a Lima e Huaraz alloggeremo in alberghi e pensioni con servizio di b&b
INCLUSO NEL PREZZO
Hotel cat. tre stelle ove previsto da programma con servizio di b&b in camera doppia o tripla
Trasporti locali come da programma
 Vitto e alloggio durante il trekking in tende da 2 ps
 Portatori e guida locale per la durata del trekking
 Cuoco e staff per la cucina da campo durante il trekking e le salite
 Permessi e visti per l’ingresso nei parchi durante il trekking e le salite
Tutti i costi della Guida Alpina
Servizi di Guida Alpina
Assicurazione recupero e soccorso
NON INCLUSO
Volo e tasse aeroportuali dall’Italia-Lima a/r
Pranzi e cene a Lima e Huaraz
 Entrate ai siti archeologici, musei e spettacoli, permessi e visti
Bere durante le giornate di turismo e di trekking
Mance per lo staff (portatori, guide locali)
Servizi nei giorni non impiegati in attività specificate nel programma come anche extra dovuti a cambi dello stesso (da concordare con i partecipanti)
Assicurazione personale, infortunio, annullamento viaggio, smarrimento bagaglio
Tutto ciò che non è specificato alla voce ‘incluso nel prezzo’

 

 

Potrebbe piacerti anche ...

Prodotti correlati:

24 giorni
4
2
15 giu – 8 lug

Di seguito il programma dell’attività


day 1

Volo Italia – Lima

day 2-4

Ancora un volo interno e ci sposteremo verso Tingo Maria, una bellissima cittadina ai bordi della foresta tropicale. Sarà l’occasione per riprendere le energie scoprendo questa parte del Perù troppe volte a torto non considerata: vegetazione tropicale verdissima, specchi lacustri e palmeti ogni dove il tutto accompagnato da una vita fiorente e vivace. Ci sposteremo quindi a Huanuco per avvicinarci all’inizio del nostro trekking.

day 5-11

E’ la volta del trekking che attraversa il cuore della Cordillera Huayhuash. Raggiunto il paesino di Queropalca inizieremo ad entrare lungo una bellissima vallata che ci porterà alla Laguna Carhuacocha dove passeremo due notti. Avremo così la possibilità di visitare le lagune sotto il Siula  Grande. Proseguiremo poi alla volta della Laguna Mitucocha, superata la Cacanapunta scenderemo nuovamente alla Quebrada Rondoy. Ancora un passo ci permetterà di raggiungere le magiche Lagune Jahuacocha e Solteracocha, al cospetto del Nevado Yerupaja. L’ultimo giorno, scesi a Llamac, con un bus privato raggiungeremo Huaraz.

day 12-13

 Avremo a disposizione due giornate per visitare la cittadina di Huaraz, fare festa con i nostri amici e compagni di avventura con la Pacha Manca e saliremo in vetta alla Punta Mateo per godere dell’incredibile panorama su tutta la Cordillera Blanca e Negra.

day 14-16

 Con un bus privato ci sposteremo nella valle della Laguna Llanganuco e saliremo al Campo Base e quindi al Campo Morena. Da qui, con una salita non troppo banale, raggiungeremo la spalla e quindi la cima del Nevado Chopicalqui. ridiscesi al campo Morena faremo direttamente ritorno a Huaraz

day 17-21

E’ la volta dell’Alpamayo. Raggiunto il paesino di Cashapampa percorreremo la prima parte del trekking di Santa Cruz per deviare verso il Campo Base dell’Alpamayo. Seguirano due giornate di salita per raggiungere il campo alto e la cima lungo la via dei Francesi. Faremo quindi rientro al campo base e poi a Huaraz.

day 22

Giorno extra

day 23-24

E’ ora di rientrare a Lima e quindi in Italia carichi di nuove esperienze e nuovi amici.
24 giorni
4
2
15 giu – 8 lug

Materiali  necessari

Vestiario

Per il trekking avremo bisogno di vestirci con i capi che utilizziamo normalmente nelle nostre escursioni sulle Alpi. Durante il giorno le temperature sono paragonabili a quelle estive nelle nostre montagne mentre la sera queste possono scendere parecchio: un buon pile e un piumino sono raccomandati. Alzandoci di quota, fino a superare i passi fino a 5000m del trekking, le temperature si faranno via via più rigide. Avremo pertanto bisogno di qualche capo un po’ più pesante, paragonabile al vestiario che utilizziamo in autunno durante le nostre escursioni.
Per le salite sarà necessario avere vestiario tecnico e caldo, simile a quanto utilizzato nelle salite in quota delle alpi, scarponi da alta montagna, guanti pesanti e attrezzatura tecnica (piccozze, ramponi, imbracatura, casco, …)
Dormiremo in tende da 2 persone l’una. Ci servirà, oltre al sacco a pelo, anche un materassino gonfiabile.
Saremo accompagnati da portatori ai quali consegneremo ogni mattino il nostro borsone con tutto il vestiario di ricambio mentre porteremo con noi, nel nostro zaino, solo i materiali necessari per l’escursione della giornata.
Di seguito un elenco sommario dei materiali consigliati. Agli iscritti verrà fornita una lista completa e dettagliata.

  • scarpa bassa da trekking
  • scarpone da alta montagna (meglio modelli doppi)
  • pantalone da trekking e pantalone in pile/tuta
  • pantaloni da alta montagna
  • calzetti da trekking e calze calde
  • intimo, magliette manica corta e manica lunga, calzamaglia
  • pile leggero (primo strato), wind stopper, piumino, giacca a vento (Goretex o similari)
  • guanti caldi
  • cappello da sole, cappello pesante, buff, bandana, guanti

Materiali vari e attrezzatura tecnica

  • zaino da trekking max 30 litri, coprizaino per la pioggia
  • borsone da viaggio robusto e impermeabile
  • sacco a pelo – temperatura comfort minimo -10°
  • bastoncini da trekking
  • imbraco, casco, ramponi e piccozza
  • cordini, longe e moschettoni
  • lampada frontale con batterie di ricambio
  • occhiali da sole, crema solare, stick per labbra
  • asciugamano tecnico, kit da bagno e salviette per pulizia intima
  • borraccia
  • macchina fotografica con batterie di ricambio o carica batterie
24 giorni
4
2
15 giu – 8 lug

Cordillera Blanca – Perù

24 giorni
4
2
15 giu – 8 lug