2
3
3
2

Il Grossglockner, la più alta vetta dell’Austria, negli gli Alti Tauri, è posta al confine fra i Länder austriaci del Tirolo, del Salisburghese e della Carinzia. Con i suoi 3.798 m di altitudine è anche la più alta vetta austriaca e per molti la più bella. Fu salita per la prima volta nel 1800 da Sepp e Martin Klotz, Martin Reicher, Matthias Hautzendorfer e una quinta persona di cui ancor oggi non si conosce l’identità.
La cresta Sud è stata salita per la prima volta da prima salita J. Kerer u. P. Groder nel 1864 ma deve il suo nome a Johann Stüdl, il ‘Signore del Glockner’. Fu lui a far costruire il rifugio che porta il suo nome ancora nel 1868 e a ricevere la cittadinanza onoraria di Kals nel 1870


Raggiungeremo la Stüdlhütte,rifugio famoso anche per l’incredibile varietà, abbondanza e qualità dei piatti che il gestore prepara per la cena. Dopo l’abbuffata, pernotteremo nelle comode cuccette del rifugio.

L’indomani saliremo in direzione del ghiacciaio Teischnitzkees aggirando la Luisenkopf fino a raggiungere l’inizio della Stüdlgrat. Da qui lungo un fantastico itinerario che risale, con facile arrampicata e alcuni passaggi più impegnativi, l’evidente e panoramica cresta fino alla croce di vetta. La discesa seguirà l’itinerario della via normale lungo la cresta est fino al Erzherzog-Johann-Hutte e quindi nuovamente allo Stüdlhütte per poi seguire il percorso del giorno precedente.

 

RITROVO Parcheggio della Lucknerhaus
ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA Abbigliamento e attrezzatura per salite in alta montagna
RAPPORTO 1 : 2
INCLUSO NEL PREZZO
Materiale tecnico della cordata (corde, protezioni, …)
Tutti i costi della Guida Alpina
Servizi di Guida Alpina
Assicurazione recupero e soccorso
NON INCLUSO
Vitto e alloggio come da programma
Trasferimenti
Assicurazione personale infortunio (consigliata)
Tutto ciò che non è specificato alla voce ‘incluso nel prezzo’

 

Potrebbe piacerti anche ...

Prodotti correlati:

2
3
3
2

Di seguito il programma della salita


day 1

Ritrovo presso il Parcheggio della Lucknerhaus,  salita alla Stüdlhütte

day 2

Salita alla cima del GrossGlockner lungo la Stüdlgrat. Discesa lungo la via normale e rientro
2
3
3
2

Materiali  necessari

Vestiario

  • Berretto, caldo e se possibile antivento
  • Buff  per il collo o come sottocasco
  • Giacca in “gore-tex” o simili (solo il guscio, senza imbottitura)
  • Giacca antivento in “Windstopper” o simili
  • Piumino leggero (in piuma o sintetico)
  • Second layer, caldo e traspirante
  • Intimo tecnico traspirante
  • Pantaloni da alpinismo non troppo pesanti e traspiranti
  • Calzettoni tecnici, non troppo pesanti
  • Guanti, 2 paia, uno leggero e traspirante per la salita e uno più pesante per la discesa

Attrezzatura tecnica

  • Imbracatura bassa
  • Casco
  • Scarponi da alta montagna (ramaponabili)
  • Ghette
  • Ramponi da tecnica classica
  • Piccozza classica
  • Fettuccia cucita (120mm oppure daisy chain)
  • Un moschettone piccolo a ghiera
  • Un moschettone HMS

Materiali vari

  • Zaino da giornata, 30/40 litri.
  • Sacco lenzuolo
  • Occhiali da sole e/o maschera, protezione UV 100%
  • Crema solare, protezione 50
  • Bottiglia e/o thermos e/o camelbak, con capacità di 1/1,5 litri
  • Barrette energetiche
  • Macchina fotografica
2
3
3
2

GrossGlockner
2
3
3
2