2 giorni
4
4
3
dal 22 al 23 agosto

La Ferrata dei Cinquanta prende il nome dal gruppo che la ideò e la realizzò agli inizi degli anni ’90. Attraversa tutto il Gruppo dei Clap, nelle Dolomiti Pesarine, salendo all’inizio alla Forca Alta di Culzei e quindi per creste della Cima alta di Riobianco, del Lastron di Culzei fino alla vetta principale del Creton di Culzei. L’itinerario poi scende alla Forca dell’Alpino e quindi lungo la ferrata della Pannocchia.
Itinerario grandioso, impegnativo e lungo non a torto fa sì che questa ferrata venga considerata una fra le più interessanti delle Alpi Orientali.


Il giro completo della Ferrata dei 50 è impegnativo sia sotto il profilo tecnico che quello fisico. Abbiamo quindi programmato questa attività su due giornate.
Nella prima giornata saliremo agevolmente al Rif de Gasperi percorrendo il bellissimo  sentiero attrezzato Regolo Corbellini, un itinerario storico che supera balze erbose, cenge talvolta anche scavate nella roccia e ponticelli.
Ci avventureremo lungo la Ferrata dei 50 il giorno seguente, dopo aver riposato nel Rifugio de Gasperi apprezzando la splendida ospitalità del gestore Simone che ci vizierà con i suoi piatti prelibati. Dal terrazzo naturale antistante il rifugio potremo anche godere della splendida vista sul Gruppo del Clap, verso le Dolomiti Pesarine e lungo quasi tutta l’omonima valle.

 

RITROVO Verrà definito e comunicato dalla Guida Alpina alcuni giorni prima
ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA Normale vestiario utilizzato durante i trekking o ferrate. Imbracatura bassa, casco, kit da ferrata. Per il pernotto nel rifugio è richiesto il sacco lenzuolo.
INCLUSO NEL PREZZO
Attrezzatura di cordata (corda, protezioni, …)
Attrezzatura personale qualora sprovvisti (kit da ferrata, imbracatura, casco)
Tutti i costi della Guida Alpina
Servizi di Guida Alpina
Assicurazione recupero e soccorso
NON INCLUSO
Trasferimenti
Assicurazione personale infortunio (consigliata)
Tutto ciò che non è specificato alla voce ‘incluso nel prezzo’
Servizio di mezza pensione al Rifugio de Gasperi

Potrebbe piacerti anche ...

Prodotti correlati:

2 giorni
4
4
3

day 1

Dalla località Tesis, in Val Pesarina,  dove lasceremo le nostre auto, saliremo a piedi la carrareccia fino al Passo Siera. In precedenza potremo usufruire della teleferica per trasportare il materiale più pesante al nostro punto d’appoggio. Da qui lungo il sentiero attrezzato Regolo Corbellini arriveremo al Rif. De Gasperi. Un percorso che ci permetterà di godere di uno splendido panorama e migliorare la nostra conoscenza e la nostra tecnica con un’attenzione particolare alla sicurezza sulle vie ferrate. Passeremo la notte al rifugio De Gasperi.

day 2

Dopo una golosa colazione ripercorreremo a ritroso il sentiero attrezzato Corbellini fino all’attacco del nostro itinerario di giornata. La ferrata dei 50  uno degli itinerari attrezzati più lunghi del Friuli, nonché dei più spettacolari;  raggiungeremo la cima del Creton di Culzei a quota 2458m dopo il transito sulla cresta del pilastro dei 50 del Clap e sul Lastron di Culzei scenderemo alla Forca dell’Alpino e la ferrata GAS per fare tappa ristoratrice al rifugio. Dopo la meritata pausa non ci aspetterà che una piacevole camminata fino alla località Pian di Casa dove avremo predisposto una seconda auto.
2 giorni
4
4
3

Materiali  necessari

Vestiario

  • Pantaloni da trekking o arrampicata
  • Intimo tecnico traspirante
  • Second layer traspirante
  • Giacca antivento in “Windstopper” o simili
  • Giacca in “gore-tex” o simili (solo il guscio, senza imbottitura)
  • Calzetti tecnici
  • Berretto
  • Buff leggero
  • Guanti leggeri

Attrezzatura tecnica

  • Casco da alpinismo
  • Imbracatura bassa
  • Kit da ferrata con dissipatore, non autocostruito e meglio se con fettucce elastiche
  • 1 preparato (rinvio da falesia)

Materiali vari

  • Zaino da giornata, 30 litri.
  • Sacco lenzuolo
  • Occhiali da sole
  • Crema solare
  • Borraccia e/o camelbak, con capacità di 1/1,5 litri
  • Barrette energetiche
  • Macchina fotografica
  • Bastoncini telescopici per gli avvicinamenti
  • Scarponcini bassi da “avvicinamento” (Approach)
2 giorni
4
4
3

Val Pesarina – Rif F.lli De Gasperi
2 giorni
4
4
3