4 giorni
1
2
min 3 ps
dal 27 al 30 luglio
dal 27 al 30 luglio

L’alta montagna, i ghiacciai e le creste nevose, richiedono tecnica individuale e metodi di sicurezza adeguati.

Faremo base in rifugio con la formula delle giornate consecutive, scelta che ci consente di ottimizzare i tempi e di ottenere il miglior rendimento per questo corso in alta montagna.


Il corso di alta montagna affronta le situazioni tipiche dei ghiacciai e delle creste nevose che normalmente si incontrano effettuando salite in quota. Queste situazioni richiedono una tecnica individuale e metodi di sicurezza adeguati, pertanto i temi fondamentali di questo corso saranno il corretto uso di piccozza e ramponi, la progressione in conserva su ghiacciaio, il superamento di pareti di ghiaccio ed altri ancora.
Nell’ultima giornata del corso si effettuerà una salita in ambiente mettendo in pratica quanto appreso.
La località verrà scelta in base alle condizioni e disponibilità. La scelta potrà variare fra il rif Obervalderhutte (GrossGlockner) o Rif Guide d’Ayas (Monte Rosa).

Frequentando questo corso sarete in grado di percorrere le vie normali delle grandi montagne delle Alpi (PD/ PD+).

RITROVO Verrà definito dalla Guida Alpina alcuni giorni prima
ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA Abbigliamento da alta montagna con pernotto in rifugio.
Ramponi, piccozza classica, casco e imbracatura
INCLUSO NEL PREZZO
 Materiali comuni (corde, chiodi da ghiaccio, ancoraggi, …)
Tutti i costi della Guida Alpina
Servizi di Guida Alpina
Assicurazione recupero e soccorso
NON INCLUSO
Trasferimento fino alla località di ritrovo
Mezza pensione nei rifugi
Impianti di risalita (eventuali)
Assicurazione personale infortunio (consigliata)
Tutto ciò che non è specificato alla voce ‘incluso nel prezzo’

Potrebbe piacerti anche ...

Prodotti correlati:

4 giorni
1
2
min 3 ps
dal 27 al 30 luglio

Di seguito il programma delle attività che svolgeremo durante le giornate del corso


La progressione in conserva su ghiacciaio

  • i materiali, nomenclature e corretto utilizzo, con particolare attenzione a ramponi, piccozze, viti da ghiaccio, corpi morti;
  • nodistica essenziale: nodo a otto infilato, nodo barcaiolo, autobloccante machard;
  • legatura in conserva della cordata, cordata di due, tre o più persone;
  • progressione su ghiacciaio;
  • soste su neve e su ghiaccio

Cramponage

  • cramponage (tecnica classica): passo elementare in piano e in diagonale, passo incrociato, passo incrociato sulla massima pendenza, passo misto, tecniche a punte frontali, tecnica di discesa;
  • esercitazione su circuito in ghiacciaio;
  • prova di piolet traction.

Autosoccorso della cordata

  • prove di trattenuta per scivolata e per caduta in crepaccio;
  • spiegazione e dimostrazione di recupero da crepaccio.

Salita in ambiente

  • giornata dedicata ad una salita in ambiente, durante la quale a turno gli allievi conducono la cordata su ghiacciaio

4 giorni
1
2
min 3 ps
dal 27 al 30 luglio

Materiali  necessari

Vestiario

  • Berretto, caldo e se possibile antivento
  • Buff  per il collo o come sottocasco
  • Giacca in “gore-tex” o simili (solo il guscio, senza imbottitura)
  • Giacca antivento in “Windstopper” o simili
  • Piumino leggero (in piuma o sintetico)
  • Second layer, caldo e traspirante
  • Intimo tecnico traspirante
  • Pantaloni da alpinismo non troppo pesanti e traspiranti
  • Calzettoni tecnici, non troppo pesanti
  • Guanti, 2 paia, uno leggero e traspirante per la salita e uno più pesante per la discesa

Attrezzatura tecnica

  • Imbracatura bassa
  • Casco
  • Scarponi da alta montagna (ramaponabili)
  • Ghette
  • Ramponi da tecnica classica
  • Piccozza classica (no piolet!)
  • Fettuccia cucita L = 120mm (oppure daisy chain)
  • Un moschettone piccolo a ghiera
  • Un moschettone HMS

Materiali vari

  • Zaino da giornata, 30/40 litri.
  • Sacco lenzuolo
  • Occhiali da sole e maschera, protezione UV 100%
  • Crema solare, protezione 50
  • Bottiglia e/o thermos e/o camelbak, con capacità di 1/1,5 litri
  • Barrette energetiche
  • Macchina fotografica
4 giorni
1
2
min 3 ps
dal 27 al 30 luglio