16 gg
3
3
min 6
4 ottobre

Avventura e scoperta sono le parole d’ordine di ogni viaggio in Bhutan: bisogna quindi prepararsi da subito ad una straordinaria esperienza in uno dei paesi più segreti del mondo.

Il Bhutan è una delle regioni himalaiane che ancora mantiene uno splendore dal sapore autentico, una solitudine incontaminata e una cultura genuina profonda e radicata.
Incastonato tra l’India e il Tibet lungo le pendici meridionali della catena montuosa dell’Himalaya, il Bhutan dà la sensazione di essere un mondo lontano. La gente e la natura di queste valli coesistono in un sacro equilibrio del quale avremo la possibilità di coglierne l’essenza e il mistero durante questo viaggio.
Un trekking nel passato, visitando i monasteri più importanti e affascinanti del Bhutan, percorrendo le valli fino sotto le cime più alte del Jigme Dorji National Park, incontreremo una popolazione gentile, generosa e disponibile sempre lontani dai grandi affollamenti dei percorsi più famosi del Nepal, vivendo così un’esperienza indimenticabile. Il motto di questo viaggio sarà avventura e scoperta in un paese così ancora tanto segreto e nascosto.


Il trekking che percorreremo è anche chiamao Jomolhari Yaksa Trek ed è un itinerario di difficoltà media che supera però quote considerevoli (Bonte-la pass 4.890 m).
Partiremo dalla città di Paro dove arriveremo con un volo interno da Kathmandu. Avremo da subito la possibilità di visitare il Museo Nazionale del Bhutan e il palazzo di Paro Dzong dove è stato girato il film ‘Il Piccolo Buddha’.
Ci sposteremo verso nord per iniziare il nostro trekking non prima di aver visitato anche il Kyichu Ihakhang, antico tempio tibetano dell’VIII secolo.
Seguiranno 7 giorni di trekking durante i quali attraverseremo valli e passi immersi in un connubio incredibile e ancora autentico di convivenza fra la natura e l’uomo. Foreste verdeggianti, valli sconfinate, laghi cristallini e monti incredibili ci faranno da cornice nel mentre incontreremo gente amichevole e cordiale, visiteremo i luoghi della loro storia millenaria, assorbiremo la loro calma e la loro pazienza.
Durante l’ultimo giorno avremo la possibilità di fare visita a numerosi musei e templi prima di organizzarci per il rientro.

RITROVO Partenza e rientro presso un aeroporto italiano.
Ritrovo a Kathmandu.
Sarà possibile organizzarci per acquistare e effettuare il viaggio tutti assieme
ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA Normale attrezzatura per un trekking in quota di più giorni.
Saremo accompagnati da portatori e muli che ci aiuteranno a trasportare i nostri bagagli durante il trekking.
ALLOGGIO A KATHMANDU Alloggeremo in Hotel 3 stelle in camere doppie/triple con servizio di b&b
ALLOGGIO DURANTE IL TREKKING Durante il trekking saremo assistiti da cuochi e portatori e alloggeremo in tenda da due persone con tenda mensa, cucina e bagno.
INCLUSO NEL PREZZO
Hotel cat. tre stelle a Kathmandu e Parocon servizio di b&b in camera doppia o tripla
Volo Kathmandu – Paro a/r
Trasporti locali come da programma
Vitto e alloggio durante il trekking in tenda per due persone
Cuoco, portatori e guida locale per la durata del trekking
 Permessi e visti per l’ingresso nei parchi durante il trekking
Tutti i costi della Guida Alpina
Servizi di Guida Alpina
Assicurazione recupero e primo soccorso
NON INCLUSO
Volo dall’Italia a Kathmandu
Tasse per il visto di ingresso in Nepal
Pranzi e cene a Kathmandu
Mance per lo staff (portatori, guide locali)
servizi nei giorni non impiegati in attività specificate nel programma
 Entrate ai siti, musei e spettacoli durante le visite
Assicurazione personale, infortunio, annullamento viaggio, smarrimento bagaglio (consigliata)
Tutto ciò che non è specificato alla voce ‘incluso nel prezzo’

 

 

16 gg
3
3
min 6

Programma giorno per giorno

day 1-2

Volo Italia – Kathmandu.

day 3-4

Con un volo interno raggiungeremo Paro, in Bhutan. Visiteremo il museo nazionale del Bhutan, il monastero di Paro Dzong (il castello dove è stato girato il film Il Piccolo Buddha), il tempio di Kyichu Lhakhang e il famosissimo Taktsang Gompa (Tiger’s Nest). Ci trasferiremo quindi a Lhadi Gompa dove avrà inizio il nostro trekking.

day 5-10

Ci aspettano delle giornate di impegno medio lungo sentieri facili che però ci porteranno in quota valicando passi fino alla quota di 4.890 m. Li percorreremo con calma per poter godere del panorama, delle continue visite a luoghi sperduti e altri monasteri e luoghi di culto e di tradizione. Saremo sempre assistiti da una guida locale che coordinerà lo staff di cuochi e portatori che, assieme a dei muli, ci porteranno tutti i bagagli e il necessario per la logistica dei campi. Noi potremo così goderci in pieno il percorso che ogni giorno ci vedrà impegnati per 6/8 ore comprensivi delle pause, dei momenti di ristoro e visita ai paesini che attraverseremo. I dislivelli medi che affronteremo non supereranno i 900 metri. Dopo le prime due tappe ci fermeremo una giornata per poter acclimatarci al meglio e riuscire a godere dell’incredibile vista sulle montagne che dominano la valle. Dormiremo in tende da due persone e ceneremo nella tenda mensa gustandoci la cucina locale ma potendo anche basarci su un menù che consideri i nostri luoghi di origine. Le attrezzature che ci serviranno saranno quelle adatte ad effettuare delle camminate primaverili/estive nelle nostre montagne (vedi lista materiali).
Durante queste giornate ci avvicineremo a montagne maestose e importanti come il Jomolhari o il Jichu Drake che superano i 7.00 m. di quota. Da uno dei passi sopra i 4.500 m avremo la possibilità di vedere perfino il Kanchenjunga e il Makalu.
Dopo un trekking ad anello lungo valli mozzafiato, faremo rientro a Paro.

day 11-12

Un’ultima giornata per visitare la città di Thimphu con il suo monastero, il ponte di Thangton Gampo, il Buddha Dordenma. Dopo una serata conclusiva del nostro trekking nella città di Paro, faremo rientro a Kathmandu.

day 13-14

Avremo ancora una giornata a disposizione per visitare questa splendida e incredibile città dalle mille facce e colma di storia per alla fine fare rientro in Italia.
16 gg
3
3
min 6

Materiali  necessari

Vestiario

Durante questo viaggio avremo bisogno di vestirci con i capi che utilizziamo normalmente nei trekking sulle Alpi, pur considerando che raggiungeremo quote considerevoli. Durante il giorno le temperature sono paragonabili a quelle autunnali nelle nostre montagne mentre la sera queste possono scendere parecchio: un buon pile o un piumino sono essenziali. Alzandoci di quota le temperature si faranno via via più rigide. Avremo pertanto bisogno di qualche capo un po’ più pesante, paragonabile al vestiario che utilizziamo in inverno durante le nostre escursioni.
Durante il trekking dormiremo in tenda. Il Bhutan non soffre ancora di un affollamento eccessivo. Questo ci permetterà di vivere in tranquillità il nostro viaggio tenendo conto però che le strutture ricettive sono un po’ più basiche e essenziali. Sarà necessario dotarsi di un buon sacco a pelo con una temperatura comfort pari a -7° e una dose di capacità di convivenza e condivisione che renderanno quest’avventura un esperienza indimenticabile.
Saremo accompagnati da portatori ai quali consegneremo ogni mattino il nostro borsone con tutto il vestiario di ricambio mentre porteremo con noi nel nostro zaino solo i materiali necessari per l’escursione della giornata.
Di seguito un elenco dei materiali consigliati

  • scarpa bassa da trekking
  • scarponcino da trekking più pesante per superare i passi più alti in caso di neve
  • ghetta
  • pantalone da trekking e pantalone in pile/tuta
  • calzetti da trekking e calze calde
  • intimo, magliette manica corta e manica lunga, calzamaglia
  • pile leggero (primo strato), wind stopper, piumino, giacca a vento (Goretex o similari)
  • cappello da sole, cappello pesante, buff, bandana, guanti

Materiali vari

  • zaino da trekking 30 litri, coprizaino per la pioggia
  • borsone da viaggio robusto e impermeabile
  • sacco a pelo – temperatura confort -7°
  • materassino gonfiabile
  • bastoncini da trekking, ombrello
  • lampada frontale con batterie di ricambio
  • occhiali da sole, crema solare, stick per labbra
  • asciugamano tecnico, kit da bagno e salviette per pulizia intima
  • borraccia
  • macchina fotografica con batterie di ricambio o carica batterie

Un elenco dettagliato vi verrà consegnato al momento dell’iscrizione

16 gg
3
3
min 6

Bhutan – Jomolhari

16 gg
3
3
min 6