5 giorni
2
2
Sicilia
3 min
3 marzo 2018

Sciare sul vulcano attivo più alto (3343 m) e più grande (20 km di raggio) d’Europa con lo sguardo rivolto al mare è un’esperienza che rimarrà nelle vostra memoria! Il clima sull’Etna favorisce una neve abbastanza compatta e l’inclinazione dei pendii è ottima, ideale per i medi sciatori. Dalla stazione della funivia a 2500m in sole 3 ore con le pelli di foca si raggiunge il la sommità in circa tre ore, potendo vedere da vicino i quattro crateri. L’atmosfera mediterranea, il clima mite, i profumi, i sapori di una cucina tradizionale ed autentica con la calorosa ed allegra ospitalità siciliana, renderanno unica la nostra avventura in Sicilia!

INCLUSO NEL PREZZO
Servizi di Guida Alpina
Tutti i costi della Guida Alpina
NON INCLUSO
Vitto e alloggio nei rifugi e hotel
Viaggio, trasferimenti, impianti di risalita
Assicurazione personale viaggio e infortunio

Siamo disponibili a coordinare il viaggio (aereo-auto-alloggio) tramite la nostra agenzia di fiducia “Conte Viaggi”. Il costo stimato di questi servizi è di 500/600€

5 giorni
2
2
Sicilia
3 min
1

day 1

Ritrovo all’aereoporto di Catania al pomeriggio e trasferimento a Nicolosi. Meeting e pernottamento in B&B/Hotel.
2

day 2

Attraversata Sud-Est. Breve trasferimento al Rifugio Sapienza 1910m e salita ai crateri del Monte Etna 3323m. Magnifica discesa su splendidi pendii passando vicino al Pizzo Denari, fino al Rifugio Citelli 1741m dove pernotteremo.
3

day 3

Attraversata Est-Nord. Salita con le pelli di foca al Pizzo Denari 2847m e discesa al Piano Provenzana 1800m. Breve trasferimento Al b&b Clan dei Ragazzi-Hotel Ragabo dove pernotteremo.

4

day 4

Attraversata Ovest-Sud. Breve trasferimento al Piano Provenzana e sfruttando gli impianti di risalita arriveremo fino a località Anfiteatro 2340m. Da qui con gli sci ai piedi saliremo al cratere Nord-Est. La discesa avviene passando vicino la Torre del Filosofo ed entrando nella Valle del Bove fino all’ex Rifugio Manza 1770m.Oltrepassando la sella Lapide Malerba scenderemo al Piano dei Pompieri e con un breve trasferimento torneremo a Nicolosi dove pernotteremo in B&B/Hotel.

5

day 5

Trasferimento all’Aereoporto di Catania e viaggio di rientro

5 giorni
2
2
Sicilia
3 min

Materiali  necessari

Vestiario

Per quanto riguarda le gite,  tutto dovrà essere portato nello zaino. E uno zaino leggero è indispensabile per salire, sciare e divertirsi! Perciò è bene portare solo il vestiario essenziale. Le caratteristiche guida per i capi di vestiario saranno leggero, caldo, versatile e funzionale. In genere il vestiario da sci di pista è troppo caldo e pesante, per lo scialpinismo i vari produttori propongono capi veramente eccellenti, anche belli, ma purtroppo spesso costosi.

  • Berretto, caldo e se possibile antivento
  • Buff leggero e/o di lana per il collo e/o come sottocasco
  • Giacca in “gore-tex” o simili (solo il guscio, senza imbottitura)
  • Giacca antivento in “Windstopper” o simili
  • Piumino leggero sintetico
  • Second layer, caldo e traspirante
  • Intimo tecnico traspirante (no cotone o lana!)
  • Pantaloni da scialpinismo oppure fuseaux e pantaloni in goretex
  • Calzettoni tecnici, non troppo pesanti
  • Guanti, 2 paia, uno leggero e traspirante per la salita e uno più pesante per la discesa

Attrezzi da scialpinismo

Gli sci e gli scarponi devono essere specifici per lo scialpinismo, gli attrezzi da pista non vanno bene. L’attrezzatura da freeride può essere utilizzata, ma risulta sicuramente pesante e talvolta non ideale in salita. Gli sci dovranno avere attacchi da scialpinismo (con tallone svincolabile), con gli ski stopper e devono poter portare i coltelli. Naturalmente sono indispensabili le pelli di foca. Gli scarponi da scialpinismo a differenza di quelli da pista, devono avere la suola in “vibram” o simili, devono permettere un passo agevole e poter bloccare la posizione per la discesa, e dovrebbero essere leggeri. Il casco (è obbligatorio) da pista va benissimo, ma è pesante. Può essere utilizzato anche un casco da alpinismo, più leggero e confortevole.

  •  sci da alpinismo + attacchi da scialpinismo con skistop
  • coltelli da neve
  • pelli di foca
  • scarponi da scialpinismo
  • bastoncini allungabili con rondelle
  • casco

Questi materiali possono anche essere noleggiati, richiederlo in anticipo.

Attrezzatura di sicurezza

Consiste nel kit Artva ed è composto da:

  • Artva digitale (rice-trasmettitore per ricerca/segnalazione di travolti in valanga)
  • pala da neve
  • sonda da neve

Questi materiali possono anche essere noleggiati, richiederlo in anticipo.

Materiali vari

  • Zaino da giornata, 30/40 litri. Esistono zaini espressamente disegnati per lo scialpinismo, ma anche uno zaino da escursionismo è più che sufficiente
  • Occhiali da sole e/o maschera, protezione UV 100%
  • Crema solare, protezione 50
  • Bottiglia e/o thermos e/o camelbak, con capacità di 1/1,5 litri
  • Barrette energetiche
  • Macchina fotografica
5 giorni
2
2
Sicilia
3 min

Etna – Sicilia – Italia

5 giorni
2
2
Sicilia
3 min
Etna5
Etna7
Etna6
Etna5
Etna4
Etna3
Etna2
Etna1