2
4
3
Kals
2
Settembre, Agosto, Luglio, Giugno
dal 2 giugno al 30 settembre

Il Grossglockner, la più alta vetta dell’Austria, negli gli Alti Tauri, è posta al confine fra i Länder austriaci del Tirolo, del Salisburghese e della Carinzia. Con i suoi 3.798 m di altitudine è anche la più alta vetta austriaca e per molti la più bella. Fu salita per la prima volta nel 1800 da Sepp e Martin Klotz, Martin Reicher, Matthias Hautzendorfer e una quinta persona di cui ancor oggi non si conosce l’identità.
La cresta Sud è stata salita per la prima volta da prima salita J. Kerer u. P. Groder nel 1864 ma deve il suo nome a Johann Stüdl, il ‘Signore del Glockner’. Fu lui a far costruire il rifugio che porta il suo nome ancora nel 1868 e a ricevere la cittadinanza onoraria di Kals nel 1870


Raggiungeremo la Stüdlhütte,rifugio famoso anche per l’incredibile varietà, abbondanza e qualità dei piatti che il gestore prepara per la cena. Dopo l’abbuffata, pernotteremo nelle comode cuccette del rifugio.

L’indomani saliremo in direzione del ghiacciaio Teischnitzkees aggirando in senso orario la Luisenkopf fino a raggiungere l’inizio della Stüdlgrat. Da qui lungo un fantastico itinerario che risale, con facile arrampicata e alcuni passaggi più impegnativi, l’evidente e panoramica cresta fino alla croce di vetta. La discesa seguirà l’itinerario della via normale lungo la cresta est fino al Erzherzog-Johann-Hutte e quindi nuovamente allo Stüdlhütte per poi seguire il percorso del giorno precedente.

 

 

RITROVO Ritrovo al parcheggio della Lucknerhaus
INCLUSO NEL PREZZO
Servizi della Guida Alpina UIAGM
Tutti i costi della Guida Alpina
Materiale tecnico comune
Assicurazione recupero e primo soccorso
NON INCLUSO
Vitto e alloggio
Viaggio, trasferimenti
Assicurazione personale viaggio e infortunio
TRASFERIMENTI Con auto private.
Per il viaggio è possibile organizzarsi e condividere le auto
RAPPORTO 1 : 2

 

 

 

Potrebbe piacerti anche ...

Prodotti correlati:

2
4
3
Kals
2
Settembre, Agosto, Luglio, Giugno

Di seguito il programma della salita:


1

day 1

Ritrovo presso il Parcheggio della Lucknerhaus,  salita alla Stüdlhütte
2

day 2

Salita alla cima del GrossGlockner lungo la Stüdlgrat. Discesa e rientro
2
4
3
Kals
2
Settembre, Agosto, Luglio, Giugno

Vestiario

  • Berretto
  • Buff leggero
  • Giacca in “gore-tex” o simili (solo il guscio, senza imbottitura)
  • Giacca antivento in “Windstopper” o simili
  • Second layer traspirante
  • Intimo tecnico traspirante
  • Pantaloni tecnici da alta montagna
  • Calzettoni
  • Guanti leggeri e guanti pesanti

Attrezzatura tecnica

  • Casco da alpinismo
  • Imbracatura bassa
  • Scarpone ramponabile
  • Ramponi classici in acciaio
  • Piccozza classica
  • 1 moschettone a ghiera
  • Una daisy chain (o una longe) con moschettone a ghiera

Materiali vari

  • Zaino da giornata, 30/40 litri
  • Pila frontale con batterie di ricambio
  • Occhiali da sole
  • Crema solare
  • Borraccia e/o camelbak, con capacità di 1/1,5 litri
  • Barrette energetiche
  • Sacco lenzuolo
  • Macchina fotografica
  • Bastoncini telescopici per l’avvicinamento
2
4
3
Kals
2
Settembre, Agosto, Luglio, Giugno
2
4
3
Kals
2
Settembre, Agosto, Luglio, Giugno
Lungo la Studlgrat
In uscita dal tratto verticale
Sul filo di cresta
Lo Studlhutte
Tratto caratteristico della salita
Lungo il filo di cresta
La placca del passo chiave