una giornata
2
2
2
Marzo, Gennaio
14 gennaio 2017
5 marzo 2017

Quando arriva l’inverno e il freddo, le cascate d’acqua e i più piccoli rigagnoli che scendono nelle valli gelano, formando colate di ghiaccio, esili o imponenti, verticali o appoggiate: questo è il terreno di gioco degli ice-climbers. L’arrampicata sulle cascate di ghiaccio rappresenta la versione più tecnica fra le discipline dell’alpinismo. Si svolge in un ambiente surreale ed effimero dove solo una grande esperienza può rendere possibili i nostri progetti contenendo i rischi e permettendoci di entusiasmarci in questo insolito ambiente.

 

località difficoltà data prezzo minimo iscritti
Specchio di Biancaneve – Sappada 4°, 250m 14 gen 160 € 2 iscritti
Cascata del Fortino – Cave del Predil 4°, 150m 5 mar 160 € 2 iscritti
INCLUSO NEL PREZZO
Guida Alpina UIAGM al seguito.
Materiale tecnico comune.
Fotografie dell’uscita.
NON INCLUSO
Pranzo
Lezioni private
TRASFERIMENTI Con auto private. Per il viaggio di trasferimento è possibile organizzarsi condividendo le auto, contattateci direttamente!
RAPPORTO 1 : 2

 

Potrebbe piacerti anche ...

Prodotti correlati:

una giornata
2
2
2
Marzo, Gennaio

Di seguito il programma delle attività che svolgeremo


  • Ritrovo presso il Parcheggio dove inizia l’attività
  • Verifica dei materiali individuali e di sicurezza
  • Salita a piedi (cjaspe o sci da alpinismo a seconda della situazione) fino alla base della cascata
  • Scalata della cascata e inoltre si spiegherà il corretto utilizzo di ramponi e piccozza e darà gli opportuni consigli in relazione alla situazione
  • Rientro a valle e conclusione presso il luogo di partenza
una giornata
2
2
2
Marzo, Gennaio

Vestiario

  • Berretto, caldo e se possibile antivento
  • Buff leggero e/o di lana per il collo e/o come sottocasco
  • Giacca in “gore-tex” o simili (solo il guscio, senza imbottitura)
  • Giacca antivento in “Windstopper” o simili
  • Piumino
  • Second layer, caldo e traspirante
  • Intimo tecnico traspirante (no cotone o lana!)
  • Pantaloni da alpinismo
  • Calzettone tecnico, non troppo pesant2
  • Guanti, 2 paia, uno leggero e traspirante e uno più pesante
  • ghette

Attrezzatura tecnica

  • Scarponi da ghiaccio (ramponabili)
  • Ramponi da cascata
  • 2 piccozze da cascata con dragonne
  • Imbracatura bassa
  • Un moschettone a ghiera
  • Una daisy chain (o una longe) con moschettone a ghiera
  • Un attrezzo multifunzione (tipo ATC) con 2 moschettoni a ghiera di corredo
  • Un anello di cordino in kevlar corto (30 cm)
  • Casco
  • Zaino da giornata, 30/40 litri

I ramponi e le piccozze,imbracatura e casco possono essere noleggiati da inMont, se richiesti in anticipo.

Materiale tecnico opzionale

I partecipanti, se in possesso dei seguenti materiali, sono invitati a portarli:

  • Cordini in kevlar
  • Moschettoni vari
  • Viti da ghiaccio

Attrezzatura tecnica

Consiste nel kit Artva ed è composto da:

  • Artva digitale (rice-trasmettitore per ricerca/segnalazione di travolti in valanga)
  • pala da neve
  • sonda da neve

Questi materiali possono anche essere noleggiati, se richiesti in anticipo.

Materiali vari

  • Occhiali da sole e/o maschera, protezione UV 100%
  • Crema solare, protezione 50
  • Bottiglia e/o thermos e/o camelbak
  • Barrette energetiche
  • Macchina fotografica
una giornata
2
2
2
Marzo, Gennaio

Mettere i vari punti…

una giornata
2
2
2
Marzo, Gennaio